Una storia semplice, come  lo sono le chiavi

che compaiono in questo post, che non sono

pregiate o da collezione ma hanno per me un valore affettivo enorme.

 

foto

 

La prima era la chiave della vecchia porta del terrazzo condominiale

di dove abitavo da bambina, storta e consunta per l'uso.

Trascorso l'inverno, nelle belle giornate di sole la mamma stendeva i panni lassù.

Salivamo piano l'ultima rampa buia di scale per poi rimanere abbagliate

dal sole di primavera, e voltare intorno lo sguardo che abbracciava tutta la laguna,

ed i tetti del mio quartiere, era per me la libertà...

 

IMG_1884

 

La seconda era la chiave dell'armadietto degli attrezzi di papà.

Aveva sopra scritto un piccolo numero cinque.

Restavo a guardare per ore le sue grandi ma aggraziate mani d'operaio

trafficare tra viti, bulloni e lime metalliche.

Mio padre è scomparso giovanissimo,in un giorno d'agosto di molto tempo fa

e la sua perdita ha segnato profondamente la mia vita.

 

IMG_1889

 

La terza chiave, l'ho trovata qui, nella nuova casa in cui abito,

cosa aprisse lo ignoro.

La conservo perchè sà di porta chiusa da spalancare sull'ignoto,

pieno di mille aspettative,

ed ha per me al pari delle altre, un valore enorme.

 

IMG_1892

 

Devo ancora ammucchiare un pò di ricordi per lei,

giunta per ultima, eppoi trovare  un ricamo che la accompagni,

Ma siamo già sulla buona strada.....

 

IMG_1890

credits

Key to Spring e My Basket Flower

sono free di Teresa_Crocettando fra le pesti

 

mfc_protected